Post che non c’entra un cazzo ma non resisto (Part II)

Ma vaffanculo. – Il titolo del tema alla Maturità non era “la crisi dei giovani”, ma “i giovani e la crisi”. Io devo smettere di ritenere possibile che la gente mi dica, mi riferisca, o mi indichi delle cose reali o addirittura esatte. Non esiste possibilità che la gente si allinei rispetto ad una dimensione […]

Post frocio

Cioè Cassano butta lì due cose irrilevanti sui froci e diventa famoso in tutto il mondo, e noi [dK] che abbiamo messo in copertina del nostro disco degli Anal Trainers (più un cactus), non ci caga nessuno. – Come si spiega? Se volete che diciamo che odiamo i froci lo facciamo, non c’è problema. Odiamo […]

20120510 – [dK] Strategic Plan KICKOFF/FUCKOFF Meeting

Questo è un report di servizio interno ai [dK]. Lo pubblichiamo per esibizionismo. – Principali Assumptions. L’idea di Eseguire Tutto (ET) è sistemica. Il discorso del Real Time Building Beat (RTBB) fa molto real food ed è assai attuale. In più è metodologico: il pubblico (o non pubblico) deve rendersi conto che è questione di […]

Misura (di quanto sei coglione) – Part II

La seconda parte del post sulla Misura (quello della cretina del parco) è molto più pallosa della prima, perché scriverò cose utili, cose che hanno una buona possibilità di essere abbastanza vere, avendo sempre presente il livello di complessità estrema e multifattorialità delle vicende umane, soprattutto quelle molecolari. – Torniamo al messaggio di chiusura dello […]

spread, red head, bond, bondage: porneconomics and nutrigenomics (remastered)

Non mi ricordo se questo post l’ho pubblicato o no. Perché io scrivo, non pubblico subito per snobismo, e poi dimentico. In ogni modo, se l’ho gia pubblicato lo ripubblico, rimasterizzato, perché è ineccepibile. E poi mi è venuto un titolo fighissimo. >>> Questo blog di sicuro passa per essere superficiale. E’ pieno di parolacce, […]

post definitivo su sanremo (part II)

Analizziamo il podio. Con grande equilibrio. – Emma. Ok. Emma va bene. Cosa puoi dire a una come Emma? Niente le puoi dire. Va bene così. Emma è una alla Gattuso, grande furore agonistico, metodo, determinazione, polmoni, grandi sacrifici (tanta TV). Emma va bene. Puoi dire a Gattuso che non ha meritato di vincere gli […]

electro, lattase e nutrigenomica: visione di insieme

Allora noi sembriamo un po’ stronzi, per così dire ostili, ma è evidente che si tratta di una provocazione volta a scuotere l’apatia neuronale di cui voi, poveri coglioni, soffrite cronicamente. – In realtà noi siamo dei filantropi di prima grandezza. Si perché altrimenti non si spiegherebbe il motivo per cui regaliamo la nostra musica. […]

Sabotaggio, Lady Gaga e Olio di semi di girasole

Chi ha fottuto le stampe delle copertine di Method and Hate? Il plico col materiale, 250 copie, è sparito nello snodo logistico che esiste tra il così detto stampatore e il corriere. Quindi giusto prima di entrare nel sistema di tracciatura con barcode del corriere. Così che non ci sia modo di saperne niente. – […]

Method And Hate: il fenotipo [dK]

Sempre in relazione ai riscontri che Method And Hate sta avendo nel mondo e in rete in particolare, abbiamo trovato un chiaro riferimento a noi tre, in realtà, come band, più che al disco, su questo blog assai seguito di una psichiatra americana. – Per brevità riprendo il passaggio che ci riguarda “a less destructive […]