Self Inflicted Interview

Nell’era dei selfie e dell’autoreferenzialità da like4like, follow4follow e swallow4follow, noi altri dei [dK] abbiamo deciso di fare il salto di qualità definitivo e di auto intervistarci, direttamente, per presentare i nostri progetti. Tanto, riviste come Rolling Stones, o NME, che avrebbero in effetti la potenzialità, per amplificare i nostri messaggi, non hanno la lungimiranza […]

Marchio IGP-DOP per la musica dei [dK] / part One

La musica dei [dK] ha finalmente ottenuto il marchio IGP, DOP o che cazzo è, a certificazione del fatto che è inequivocabilmente, definitivamente e, abissalmente, musica dark (o darkwave). Questo è un fatto. – Contesto: ogni nostra release viene uploadata su Jamendo, che è una piattaforma francese di condivisione di musica online utilizzata in tutto […]

Il capovolgimento del modello di business applicato alla pop song: dalle vecchie glorie con pantalone in pelle e catetere integrato, alle pop star bio-ingegnerizzate Monsanto cresciute in serra (i talent show), già mature prima ancora di aver scritto mezza strofa di una canzone almeno discreta – part 1.

Ogni volta che noi [dK] rilasciamo un disco nuovo viviamo una fase di ansia ed inquietudine. Noi siamo dei musicisti valorosi, mi spingo a dire, nel nostro genere e nel nostro piccolo. Qualsiasi musicista si esprime nella prospettiva che l’umanità (almeno una piccola parte di essa) si accorga della sua musica. Quando un musicista crea […]

Election Day, Eurovision e modelli di business

Nelle prossime ore si concretizzerà l’Election Day, la risposta americana al “nostro” Eurovision Song Contest. A noi altri dei [dK] questi eventi magnificenti e ultrapopolari piacciono molto: oggi faremo nottata, coadiuvati da degustazione di peperoncino habanero featuring Jagermeister. Molti si stupiscono di come si sia arrivati a questi due candidati, considerati, per motivi diversi, inadeguati […]

Post del grande ritorno (senza olio di palma)

Ci volevano due cose rilevanti, apparentemente indipendenti (ma solo apparentemente), per indurmi a riprendere il blog: – l’imminenza del nuovo disco dei [dK] (dopo svariati anni che non facciamo più un cazzo), – la demonizzazione dell’olio di palma, ostentata in questi giorni negli spot TV del 70% dei prodotti alimentari industriali. Per ragioni di attualità […]

Post sullo stress: self inflicted blood glucose overload (censured edit)

Vorrei fare un pezzo sullo stress. Scenario di riferimento. Alcuni di noi (magari molti) hanno un capo, o magari una serie di capi. L’economia moderna si basa su lavori ridondanti e controproducenti. In uno scenario di questo tipo, in media ogni 2 ore succede quello che normalmente dovrebbe succedere ogni 2 mesi. Ogni due ore […]

Post sullo stress: Self Inflicted Blood Glucose Overload

Vorrei fare un pezzo sullo stress. Scenario di riferimento. Alcuni di noi (magari molti) hanno un capo, o magari una serie di capi. L’economia moderna si basa su lavori ridondanti e controproducenti. In uno scenario di questo tipo, in media ogni 2 ore succede quello che normalmente dovrebbe succedere ogni 2 mesi. Ogni due ore […]